Besson Alberto

                ALBERTO BESSON


Nasce a Crema ove tuttora risiede.
Il positivo giudizio di Vanni Scheiwiller sulla rivista “Panorama” del settembre ’69
in occasione di un premio internazionale e significativi riconoscimenti al Castello Sforzesco di Milano e alla Società Belle Arti di Torino, lo incoraggiano a continuare tra mille difficoltà, il proprio discorso artistico iniziato nel 1965.

Gli anni ’70 sono di grande fervore creativo, favorito dalla frequentazione degli ambienti artistici milanesi. Tre le personali nel capoluogo lombardo in poco tempo. Personali anche a Cremona, Brescia, Firenze, Ferrara, Varese, Bergamo, Reggio Emilia, Pisa e Monte Carlo.
Dopo un periodo di esperienze diversificate, si laurea in giurisprudenza presso la Statale di Milano e superato un concorso pubblico, ottiene un impiego statale.
Dal 1980 partecipa a manifestazioni e fiere d’arte in Svizzera, Francia, Spagna, Giappone, Stati Uniti, Canada, Svezia, Malta, Lussemburgo ed Austria.
Oltre trecento le presenze in Gallerie d’arte, Fondazioni e Musei.
 
E’ convinto che l’artista debba superare l’idea della realtà alla quale è geneticamente legato e procedere verso una visione in equilibrio tra razionalità e creazione emotiva secondo i principi complementari della concezione taoista.
Il contenuto dell’opera va quindi attentamente bilanciato e armonizzato secondo le correnti di energia cosmica eliminando gli spazi che creano squilibri e impediscono al principio base di tutto l’universo, di fluire liberamente ed interagire con l’osservatore.
Gallerie di referenza:
“ Poliedro”, Trieste; ” Immagini Spazio Arte”, Cremona; “Syrlin Kunstverein e.v. international” Stoccarda, Germany
Advertisement
 
CONCORSO MAPHIART
 
VISITA IL SITO PER AVERE MAGGIORI DETTAGLI
SITI AMICI
 
 
Oggi ci sono stati già 1 visitors (7 hits) qui!
=> Do you also want a homepage for free? Then click here! <=