Giambra Giovanni

 
GIOVANNI GIAMBRA

E' interessante penetrare nel mondo plastico di Giambra Giovanni, che si esprime nella scultura con modalità espressive analoghe a quelle della pittura, mantenendo cioè lo stesso gergo criptico, benché proiettato nello spazio. In questa evoluzione volumetrica gli echi arcani della scrittura si aprono a una pulsazione quasi sonora, accedendo persino a una dimensione monumentale in quanto capace di espandersi nella reinvenzione di un'archeologia attendibile, solenne e grandiosa. Si tratta qui di elaborazioni plastiche il cui valore qualitativo è dato da una manipolazione accorta, attenta alle potenzialità segniche del materiale calcareo, capace di tracciare nell'aria segnali grafici, allusioni narrative e contorsioni arborescenti. Autrice intensa ed espressiva di invenzioni poetiche, le sue percezioni astratte e figurali tracciano innumerevoli variazioni lessicali che si avvalgono di un immaginario archetipo, il cui approfondimento linguistico ed estetico assume la valenza catartica di un'intima riconciliazione. La sua arte appare quindi come il frutto di una riflessione analitica che, essendo pervenuta al riconoscimento delle pulsioni del profondo, ha maturato la capacità di estrinsecarle creativamente in una dimensione visiva. 


VEDI OPERE

 

Advertisement
 
CONCORSO MAPHIART
 
VISITA IL SITO PER AVERE MAGGIORI DETTAGLI
SITI AMICI
 
 
Oggi ci sono stati già 1 visitors (62 hits) qui!
=> Do you also want a homepage for free? Then click here! <=